Seguimi su:
AB Vacanze Trapani

Custonaci

Custonaci

La piccola cittadina di Custonaci vanta sul proprio territorio il secondo bacino marmifero in Italia, molto apprezzato anche a livello internazionale. Il marmo che vi si estrae, tra le cui varietà più note vi è il Perlato classico di Sicilia, è richiesto da artisti e architetti di tutto il mondo. L’85% del marmo siciliano proviene dalle cave di Monte Cofano che sono circa un centinaio e che esportano il 75% del loro prodotto nei mercati esteri. Le prime estrazioni risalgono a molti secoli fa, quando il marmo di Custonaci fu utilizzato per la realizzazione di numerose chiese barocche siciliane e seppur in piccola parte anche nella realizzazione della basilica di San Pietro a Roma.