Seguimi su:
AB Vacanze Trapani

Grotta del Genovese

Grotta del Genovese

Risalita la montagna e superato un piccolo bosco ci si immette in un sentiero realizzato in scaglie di pietra per giungere alla grotta del Genovese. Scoperta nel 1949, si apre nelle rocce calcaree che costituiscono l'isola e conserva una documentazione molto importante della preistoria della Sicilia, in particolare del paleolitico superiore. Vi sono dipinte immagini di animali del Quaternario ed alcune figure umane con maschere a testa di uccello e copricapi. Figure dipinte più recentemente sono colorate in nero e rosso e rappresentano alcune figure umane maschili e femminili insieme a mammiferi e pesci tra cui il tonno simbolo della vita e della cultura delle Egadi.